Natalie Portman testimonial Dior

La bella attrice israeliana, cresciuta negli Stati Uniti, sarà la testimonial della nuova fragranza Dior.

Nulla in comune con le scelte precedenti della Maison: una parata di donne esuberanti dalla bellezza prorompente come Monica Bellucci o la sublime Charlize Theron.

I più curiosi dovranno attendere un po’ prima di poter  assaporare la nuova essenza, ma nel frattempo potranno affidarsi all’immaginazione. Guardando la bellezza che rappresenterà il prodotto,  possiamo intuire soltanto note di estrema eleganza. Dunque, un deciso cambio di rotta. Eravamo avvezzi ai toni decisi dei parfums Dior; invece ora, i nuovi progetti sembrano vagheggiare accenti più soavi.

Particolarmente entusiasta della nuova collaborazione sembra Claude Martinez, presidente e ceo della Dior Parfum. Anche Martinez  sottolinea la grazia con cui la Portman esalterà i valori di lusso e glamour del nuovo Dior.

Per la Portman è un’esperienza tutta nuova. E’ la prima volta che collabora con una brand di profumi. Se al cinema aveva debuttato direttamente nelle vesti di protagonista, di certo non è in punta di piedi che inizia la nuova esperienza , facendo da beauty-testimonial a uno dei migliori del campo.  Fino ad ora si era prestata soltanto per una pubblicità di scarpe ecofriendly , essendo tra le più integraliste vegane di Hollywood.

Ma se Dior chiama poche star non rispondono. Così come sarà difficile per noi non rispondere alla tentazione quando il nuovo prodotto sarà nelle profumerie.

di Elisiana Fratocchi


Redazione

2 Comments

  1. Pingback: http://%/bvyqwea

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *