I Love Pasta. Fashion Made in Italy

Se siete in cerca d’ispirazione per sfuggire alla calura estiva senza trascurare il look, non lasciatevi sfuggire “Pasta”, un nuovo brand italianissimo che strizza l’occhio alla vivacità dell’urban graphic internazionale.

Presentata per la prima volta lo scorso 15 Giugno, la collezione d’esordio promette bene: colori base e un design accattivante si uniscono all’esplosiva creatività di nuovi talenti italiani e stranieri. Le creazioni di Pasta saranno rinnovate ogni 3 mesi, a sottolineare l’attenzione del brand nella ricerca del nuovo in un mondo in continua evoluzione.

Al momento la collezione si limita alle T-shirt: 100 pezzi in edizione limitata, frutto della fantasia di nomi illustri del design internazionale come il losangelino Travis Millard o il giapponese Shin Tanaka; non mancano ovviamente gli italiani, tra cui i graphic designers Raimondo Giuliani, Claudio Appetito e Andrea Bennati.

La linea di Pasta incarna perfettamente una filosofia di vita easy e propone classiche T-shirt in cotone e stampe colorate, dove campeggiano figure e simboli della modernità: da Marilyn a un improbabile “Zio Che”, dalle citazioni da Ghost Busters all’ironia dell’“animale urbano”, fino ai vynil toys, le nuove creazioni sono perfette per chi vuole stare comodo senza passare inosservato.

Dietro a questo stimolante progetto c’e’ Francesco Spadoni, imprenditore romano nel campo dell’abbigliamento da oltre un decennio. L’idea è stata promossa in collaborazione con il Brancaleone, lo storico centro sociale che da 20 anni anima le serate della capitale attraverso la musica, la fotografia, il cinema e il dialogo interculturale.

La serata “Ilovepasta”, organizzata per promuovere la collezione, ha riassunto perfettamente le linee guida del brand. Ambientazione familiare nel chioschetto di Ponte Tazio, adagiato sulle sponde dell’Aniene nel quartiere Montesacro e, da veri italiani D.O.C., tanta buona pasta da assaggiare insieme agli amici, curiosando tra le magliette.

Sicuramente un successo per tutti, compreso il milieu dell’urban art romana, poiché dalla prossima collezione, in uscita a Ottobre 2010, Pasta proporrà anche felpe interamente prodotte a Roma. Le magliette sono comodamente acquistabili sul sito, ma se volete dare un’occhiata dal vivo, il negozio si trova in via dei Giubbonari 93, vicino Campo dei Fiori.

Coraggio buongustai, we love Pasta.

Federica Italiano


Redazione

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *