Must & Trend à porter A/I 2010 – 2011

NEW CHIC Lusso moderato, più del solito, più convincente del solito. Il prossimo Autunno Inverno mette tutti d’accordo sovrapponendo all’opulenza un MINIMALISMO contemporaneo. Colori soft chic quali CAMMELLO, fango, oliva e beige tingono i nuovi cappotti decostruiti e comodi, da indossare con pants dritti, gonne e abiti fascianti. Nero e Cioccolato completano l’opera con tocchi decisi, ma il vero protagonista è la stampa ANIMALIER. Maculati, leopardati micro o macro, sfumati o piatti, nella prossima stagione non se ne potrà fare a meno. Femminile, grintoso, dal sapore vintage, può rendere ogni outfit sexy e al contempo raffinata. Una sola regola, moderazione.

MUST da non perdere: la CAPPA

MUST da non perdere: la STAMPA ANIMALIER

URBAN GRAPHIC Una donna sensuale. Nel suo guardaroba dominano senza incertezze il bianco e il nero. Mood deciso, tagli e dettagli ricercatissimi. CAMICIE BIANCHE couture con macro ROUCHES e PELLE NERA fasciante a volte retrò. Femminilità e determinazione si scontrano per incontrarsi, generando uno stile affascinante, contrastante ed intrigante. Candore e grinta, dolcezza e fermezza. Il bianco e nero dunque, l’abbinamento più classico fra i classici, non smette di stupire. Le nuove outfit hanno tutto il sapore della contemporaneità. MUST da non perdere: la CAMICIA BIANCA.


BOHEMIENNE ATTITUDE Una donna bohemienne è un po’ romantica, un po’ artista, senza regole e con l’anima nomade. Indiscussa regina nel mixare ogni stile. Creativa e sensuale, audace e femminile. Gioca con le trasparenze e si ricopre di FIORI autunnali. Ama i tessuti BROCCATI, con i quali sperimenta abbinamenti inusuali. Illuminata da dorati bagliori,  mostra le mostrine di richiamo MILITARE senza istinto guerrigliero. Un mood cosmopolita da cittadina del mondo, figlia della storia che tante tracce ha lasciato sul costume.

MUST da non perdere: il CAPPOTTO DOPPIOPETTO con bottoni in metallo.

di Manuela Segimiro


Redazione

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *