TIFFANY LEATHER GOODS

Quando Audrey Hepburn si specchiava nelle vetrine di Tiffany sorseggiando il suo caffè to go, mai avrebbe immaginato che, 40 anni dopo, la famosa gioielleria le avrebbe dedicato una delle sue creazioni. Ancor meno avrebbe immaginato che il prezioso accessorio sarebbe stato una borsa, lanciata in occasione della prima collezione A/I 2010-2011.

Sono finalmente arrivate le tanto sospirate borse della Tiffany Leather Goods, firmate dagli sfortunati designers di Richard Lambertson e John Truex (che avevano dovuto dichiarare bancarotta lo scorso Marzo, poi assorbiti dal gigante dei gioielli). In linea con la filosofia della maison, le parole d’ordine sono eleganza e raffinatezza.

Raso, pelle e coccodrillo i materiali scelti per clutches, shopper bags e borse da spalla. Tutte caratterizzate dall’innato senso per lo stile che da sempre ha distinto la casa di gioielli come vera icona delle signorine bon ton, indiscutibilmente aiutata dall’aggraziata e inarrivabile Hepburn.

La palette dei colori si addice perfettamente ai dettami del look autunnale: ecco a voi caldi ocra, bordeaux, caffè e oro, oltre all’inconfondibile “blu Tiffany”. Le linee sono classiche e i dettagli curatissimi. Chiusure a lucchetto, impreziosite da cristalli e gemme, dettagli in oro da 24 carati e pelle rigorosamente lavorata in Italia, la maison sembra aver concentrato il meglio in ognuna delle sue creature.

Ce n’e’ per tutti i gusti e per tutte le occasioni (persino double-face), ma la novità più attesa è sicuramente la Holly clutch, realizzata in pelle di coccodrillo e disponibile in sette tonalità. Disegnata in onore del celebre personaggio interpretato dalla Hepburn, la clutch è chicca che le appassionate potranno aggiudicarsi a partire dai $595 per il modello in raso, fino ai $3200 per il quello in coccodrillo. Perfetta per completare un raffinato look da sera, la Holly sfoggia un design sofisticato, fedele allo stile della grande icona ispiratrice.

Le fashion victims, infine, non si lasceranno certo sfuggire le “bracelet bags”, deliziose borsette da indossare al polso che ricordano molto la linea dei popolari charms, disponibili ad un prezzo più contenuto ($795).

La collezione, disponibile negli Stati Uniti da Settembre, è visionabile nei dettagli sul sito americano di Tiffany, e sarà presto reperibile negli store di tutta Italia.

L’appuntamento è da inserire in agenda: per l’autunno, colazione da Tiffany!

di  Federica Italiano


Redazione

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *