Per quest’anno non cambiare.”Collection Privèe”

Profumo di salsedine per la collezione P/E di Massimo Bizzi.  Raggi di sole, delicati azzurri, sfumature smeraldo si riflettono come onde di colore sulle borse, tra pellami e canvas. Le zip di rame “arruginito” aprono e chiudono le tasche multiuso.


Avvolte dal morbido calore e colore della sabbia , le giacche di pelle rifinite in “seta paracadute”, ultra leggera.

Affonda il cuoio dei sandali flat e dei tacchi, protetti da una guaina effetto ghetta.

Gli stivaletti per “Espadrillas” e le ballerine di “Porselli” “inciampano” nelle reti abbandonate sulla spiaggia. Lo chiffon si bagna a riva e raggrinzisce elegantemente nella notte.

Le Superga si alzano alla caviglia e una pioggia caraibica di colori disegna le “tele” di K-Way.

Retrò vagamente aggressive, è invece la linea Collection privèe L’ux che inserisce sciarpe vintage nelle trame di pelle delle borse bauletto o shopping bags.

di Anna Lisa Lombardi


Redazione

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *