Sguardo sul Female on Fashion

L’evento “Female on Fashion” del 6 novembre non ha deluso le nostre aspettative. Le realizzazioni presentate hanno confermato l’esistenza di un panorama artistico pieno di energia. Dagli abiti ai gioielli passando per le immagini, le creative presenti all’evento del Lanificio159 hanno regalato agli occhi dei presenti uno spettacolo di stile e innovazione. L’attenzione posta nel ricercare non ha fatto dimenticare alle creatrici la precisione e l’armonia dei vecchi maestri artigiani. Lascio ora spazio alle fotografie che, meglio delle parole, possono mostrarvi quello che noi di DModa abbiamo visto al “Female on Fashion” in compagnia di un buon bicchiere di vino.

Ramide Jewels-Raffaella del Ferraro “Ramide mangia bronzo a colazione e si cosparge di rame e argento per fluire nelle diverse dimensioni addizionali dello spazio-tempo”

Bunka Lab:”Gli abiti Bunka nascono dalla ricerca continua e dalla necessità di mutare ed evolvere, rappresentano concetti, sono sintesi di passaggi di vita che fanno parte del vissuto di ogni individuo che rivolge il proprio interesse ciò che indossa”.

Il “Female on Fashion” è stato questo e molto altro ancora…

di Federica Rondino

Foto: Eleonora Zampelli


Redazione DModa

8 Comments

  1. Pingback: Richelle
  2. Pingback: Matilde
  3. Pingback: Xehmer
  4. Pingback: kander
  5. Pingback: Chantelle
  6. Pingback: sander
  7. Pingback: Kenzing
  8. Pingback: Kugenie

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *