DModa Vip Watching: Briatore sbarca in Kenya

lion-in-the-sun-kenja

lion-in-the-sun-kenja

Flavio Briatore porta il suo modus vivendi anche in Kenya e precisamente a Malindi dove da anni ha la casa. Noi di DModa non potevamo perderci l’occasione e siamo sbarcati al suo “Lion in the sun”. Realizzato davanti alla sua villa africana questo è il nuovo locale di Flavio. Nella cornice del Parco Marino, all’ombra di palme di cocco e con la cornice di tre barriere coralline, centinaia di persone sono accorse per ballare sulle note di una musica con bassi troppo alti e soprattutto per vedere loro.  Briatore e la sua compagna Elisabetta Gregoraci hanno accolto con sorrisi e cordialità quanti hanno voluto essere con loro immortalati. L’importante non era il luogo, ma essere lì con i due vip. Abbiamo trovato un’Elisabetta magra e splendente vestita con un semplice abito e una maglia larga a maniche lunghe che la copriva dal vento. Abito nero brillante, scarpe con lieve zeppa nere e maglia a maniche lunghe blu con teschio sul retro. Diciamo che l’accostamento cromatico noi non lo approviamo: il nero e il blu non le donavano. Ma la scusiamo. Per Briatore polo blu, pantaloni scuri lunghi e  scarpe chiuse.

Il biglietto per accedere al “Lion in the sun” costa 1500 scellini (all’incirca 15€): nulla se raffrontato al costo del Billionaire, molto rispetto al Kenya. La location è suggestiva, ma più per la natura in sé che per l’arredo che, diciamolo, non ha nulla che possa rimanere nella memoria. A Malindi siamo stati viziati dall’eleganza e la creatività del “White Elephant” di Armando Tanzini. Se poi non fosse per i camerieri, nulla farebbe ritenere di stare in Kenya. A nostro avviso è tutto un po’ stonato. Le persone erano conciate da locale di Briatore ovvio se si pensa che la gran parte del turismo di questa costa è fatto dall’all-inclusive. La selezione all’ingresso, di cui ci avevano parlato, non esiste se non per il costo del biglietto inaccessibile a un keniota medio. Poco stile.

Fortunatamente,  a rallegrarci  qualche bambino che ballava felice di fare le ore piccole e ignaro di chi fossero Flavio e Elisabetta.
“Questo è il Billionaire, Malindi, Kenya”: ecco cosa usciva dalla voce del dj.

Coco Chanel sosteneva: “per essere elegante togliti sempre l’ultimo accessorio che hai indossato”. In pochi qui hanno seguito il suo consiglio. Ce ne andiamo sulle parole di una ragazza che cercava dove si potessero magiare dei cheesburger a Malindi, Kenya, Africa, alle due e mezza di notte.

Voto: 6. solo per la gentilezza dei due vip.

Servizio di Federica Rondino – Foto Giulio Zecca


Redazione

One Comment

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *