Moda e solidarietà. L’AMAZZONIA A MILANO: “Amazonlife Project. Viaggio in Amazzonia”

“AmazonLife Project. Viaggio in Amazzonia” racconta le suggestioni di un viaggio attraverso la più grande foresta pluviale del mondo, dove la voce narrante è affidata all’acqua: è l’acqua del Rio delle Amazzoni che attraversa la regione dell’Acre dove vivono i seringueiros; del Rio Negro dove sorge la metropoli di Manaus; ed infine del Rio Xingù dove ancora vivono le popolazioni degli Indios Kayapò, dal 18 Febbraio in C.so Vittorio Emanuele a Milano.

Un viaggio di emozioni che nasce da AmazonLife – attraverso la produzione di accessori realizzati esclusivamente con materiali naturali o riciclati come il caucciù – un impegno nella difesa dell’ambiente, della culture delle popolazioni indigene amazzoniche, i veri custodi dell’ultimo grande polmone del pianeta.

La produzione di caucciù rappresenta un’alternativa economica per le popolazioni locali e contribuisce alla diffusione della loro cultura e tradizione, oltre a salvaguardare le biodiversità del territorio e a proteggere concretamente l’ultimo grande polmone del pianeta. Oggi, grazie ad AmazonLife, vengono salvati oltre 900.000 ettari di foresta vergine.

Tre declinazioni diverse e ugualmente importanti della vita, della storia e della cultura dell’Amazzonia, viste attraverso gli occhi di due fotografi: Marco Paoli e Pierpaolo Pagano.

Mostra fotografica open air in Corso Vittorio Emanuele a Milano.

Dal 18 febbraio all’11 marzo 2011 – con il patrocinio del Comune di Milano


Redazione

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *