Karl Lagerfeld in Mostra

di Anna Maria Possidente

Figure ispirate alla moda, esibite in una forma che riporta la mente a entità oniriche, attraverso sapienti giochi di luci e ombre. È stata presentata il 15 febbraio, al Chiostro del Bramante di Roma, la mostra fotografica di Karl Lagerfeld. Una raffinata esposizione di immagini (come lui stesso ama chiamarle, accantonando il termine ‘fotografia’) in cui si intrecciano la vita e il lavoro del versatile stilista: viaggi, passeggiate, o semplicemente lunghe sedute nel suo atelier. E non a caso il titolo della mostra, reduce dal successo appena riscosso alla Maison Européenne de la Photographie di Parigi, è: Karl Lagerfeld. Percorso di Lavoro. L’esposizione, patrocinata da Altaroma è stata portata nella capitale da Fendi e presentata nel corso di un elegante vernissage al Chiostro del Bramante.

È possibile ammirare il frutto del secondo lavoro di Lagerfeld fino al 10 aprile. Il percorso è articolato in due sezioni: la prima dedicata alla moda, ai ritratti e ai paesaggi e la seconda più spiccatamente sperimentale. Sono tanti i personaggi famosi, presenti nei suoi ritratti: da Nicole Kidman, a Claudia Schiffer, Gérard Depardieu, Jack Nicholson, Jeanne Moreau, Monica Bellucci. Tutti visti attraverso l’occhio personale dell’artista, che ama definirsi in maniera molto modesta un semplice ‘artigiano della lente’.

Dal 16/02/2011 al 10/04/2011

Roma – Chiostro del Bramante



Redazione

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *