Ballerine p/e 2011. Un’altra stagione di comodità ed eleganza

Oramai è un dato di fatto:  tra stagioni di oblio e periodi fortunati, la ballerina è a tutti gli effetti un classico, un must have per la scarpiera di ogni donna!

Meno semplici da indossare rispetto ad una qualsiasi scarpa con tacco; le ballerine richiedono a chi le calza una buona dose di charm naturale. Per questo sono state portate soltanto da dive che avessero femminilità da vendere! Audrey Hepbourn le indossò perlopiù nere e le consacrò come capo sinonimo di sobrietà e raffinatezza, rendendole desiderabili agli occhi di tutte quelle ragazze che l’hanno considerata una sorta di guru dell’eleganza.

A  giudicare dalle ultime passerelle, questo capo non accenna a tramontare.  Anche questo inverno abbiamo visto le ballerine ai piedi di moltissime star. Spesso le hanno preferite al tacco, soprattutto sotto a miniabiti. Alcune hanno impiegato la ballerina con leggins e maxi-maglia , reinterpretando outfits ispirati allo street style.

Alcuni designer continuano ad amarle più di altri. E’ il caso di Moschino che per la prossima stagione propone le graziosissime BowWow. Frutto della recente collaborazione con Kartell, nascono semplicemente dall’unione dei simboli delle due brands: un fiocchetto come firma di Moschino su plastica intrecciata, materiale prediletto da Kartell.

E se alle BowWow preferirete un modello della nuova collezione Missoni, state pur sicure che il vostro look non mancherà di essere arricchito da nuances vivaci ma mai impertinenti.

Leggi il resto sul numero di Aprile di DModa


Redazione

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *