Sperimentazioni fashion con A-lab Milano

A-lab Milano nasce nel 2006 dal connubio creativo di un piccolo gruppo di stilisti emergenti, tra i quali Alessandro Biasi e Simona Costa, che ne curano anche l’aspetto imprenditoriale. Il marchio -un timbro postale- simboleggia l’accurata ricerca e l’amore per l’alta qualità del made in Italy che i due stilisti hanno posto a fondamento della loro esperienza artistica.

Vero e proprio “laboratorio” di stile, la collezione che il marchio propone per la S/S 2011 sperimenta forme ardite accostate a tessuti traslucidi e aderenti come raso e seta.  Caratteristica di A-lab è, infatti, un forte interesse per la sperimentazione -a tratti visionaria- di suggestioni provenienti dalle più diverse arti visive. Per questa ragione il marchio ha esposto le proprie creazioni anche in nuovi centri di sviluppo per la moda mondiale, come Toronto e Berlino, senza ovviamente passare inosservato al Fashion Incubator 2009 di Milano.

Leggi il resto su DModa cartaceo di Aprile


Redazione

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *