“Quando il caso fa le cose per bene” Installazione di Stéphanie Marin per Sportmax

“Quando il caso fa le cose per bene”

Installazione di Stéphanie Marin per Sportmax Sportmax e Stephanie Marin (Smarin)

Sportmax e Stephanie Marin (Smarin), designer francese di fama internazionale che si distingue per l’universo fluido e poetico delle sue creazioni- presentano l’esposizione “Quando il caso fa le cose per bene” all’interno del nuovo Sportmax Store Via della Spiga 20, in occasione del Salone Internazionale del Mobile 2011.

Dopo i “Paesaggi da Sogno”, i famosi ‘Livingstones’, cuscini a forma di sassi sovradimensionati e le ‘Mobileshadows’, installazione di forme mobili come le nuvole che filtrano la luce, Stephanie Marin presenta le sue nuove collezioni ‘Nenuphare’ e ‘Le Hasard’, complementi d’arredo e sedute colorate, in movimento, e a “geometria variabile”. ‘Nenuphare’ é una collezione di due cuscini e tre semisfere che si sovrappongono, dove potersi sedere comodamente, come nel mezzo di un quadro in movimento.

La gamma di colori é vasta come una tavolozza, per dipingere il proprio universo. “Le hasard”, invece, è una collezione composta da panca, scrittoio e due librerie, associati liberamente. Tanto libreria e scrittoio, quanto tavolo basso o paravento, a volte tutto nello stesso tempo. La struttura costruita forma un paesaggio aleatorio dai contorni che sembrano definiti dalla nostra intima architettura. Niente di rigido o bloccato un insieme mobile. In opposizione all’architettura a volte troppo formale e bloccata negli spazi abitativi; come un nuovo ritmo, fluido, simile al sogno e al tempo stesso, pratico e funzionale. Come “quando il caso fa le cose per bene”.

di Daria Raiti


Redazione

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *