Moda Movie: al via la XV edizione del Festival della Moda e del Cinema

Photo Credits: Sandra Rondini

Photo Credits: Sandra Rondini

Si terrà a Cosenza il 4 e 5 giugno 2011 la quindicesima edizione di Moda Movie, il Festival dei talenti della Moda e del Cinema. Presso la sede della Confartigianato di Roma si è svolta il 9 maggio scorso la Conferenza Stampa Nazionale dedicata al progetto. L’evento, moderato dal giornalista Nino Graziano Luca, ha visto la partecipazione – tra gli altri – dello scenografo Osvaldo Desideri, premio Oscar e David di Donatello per la scenografia del film “L’Ultimo Imperatore”, e della giornalista e presentatrice Leyla Pafumi, che insieme a Nino Graziano Luca condurrà la serata evento di Moda Movie il 5 giugno.

Nato dall’estro di Sante Orrico e dell’associazione culturale Creazione e Immagine, il progetto di Moda Movie nasce dalla volontà di approfondire le relazioni tra il mondo della moda e il mondo delle arti, con un’attenzione particolare al cinema. Il fine del Festival è quello di valorizzare i nuovi talenti, offrendo una possibilità di crescita professionale e formativa. Ogni anno, l’organizzazione di Moda Movie propone un tema su cui i giovani concorrenti delle varie discipline in gara realizzeranno le proprie opere. Il tema portante dell’edizione 2011 è il Mediterraneo, il mare di mezzo. Sono sette i cortometraggi per la sezione cinema giunti alla fase finale: Dove sei di Antonello Marino, Encourage di Eleonora Campanella, Forte più del mare di Emiliano Barbucci e Nicola Labate, Intercambio di Antonello Novellino, La nebbia di Michele D’Ignazio, In quel paese era tutto giardino di Marco Caputo, Arriva la carovana di Nello Ferrieri, Elisabetta Antognoni e Walter Romeo. I giovani fashion designers finalisti sono il duo Maria Roberta Albanese e Martina Laura Anastasi, Paula Arbach, Pierluigi Brio, Valentina Cafagno, Martina Costantini, Annalisa Di Lazzaro, Veronica Giaimo, Carmelo Natale Mazzuca, Roberta Meola, Ida Nicolaci, Giovanni Percacciuolo, Silvana Rosano, Laura Dafne Russo, Luigia Salvato e Rosita Trifilio.

Il progetto di Moda Movie prevede anche workshop di studi, mostre e convegni. Dall’esperienza del Festival è nato inoltre un libro, frutto degli interventi del workshop e del convegno della XIV edizione, avente come tema Taste for Fashion, ovvero l’esaltazione del connubio tra cibo e moda. Il volume, dal titolo “La Moda e la Cultura del Buon Vivere” è edito da Editoriale Progetto 2000 e curato da Paola Orrico.

I prossimi appuntamenti sono la Mod’art Open Air, dal 23 al 30 maggio, evento in cui gli abiti di Moda Movie vestiranno le vetrine della città di Cosenza, e il workshop di studi Creatività mediterranee il 4 e 5 giugno.

Vanessa Cappella


Redazione DModa

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *