A Roma un respiro di Giappone con Armonia

Presso la Cappella Orsini di via di Grottapinta 21 a Roma,  dal 10 al 18 giugno avrà luogo Armonia, la Mostra d’arte contemporanea giapponese. L’inaugurazione avverrà il 10 giugno alle ore 19.00 e saranno presentate le opere dei sei artisti giapponesi protagonisti della mostra: Kenji Watanabe, Shii Nakajima, Hirokatsu Kondo, Shigemi Mukuno, Hiromi Nishimura e Yuriko Kato.

Questi sei artisti, provenienti da Izu e da Tokyo, hanno trovato un punto d’incontro nelle loro espressioni artistiche: pittura, scultura, calligrafia e ceramica esprimono la ricerca di libertà, spontaneità e tranquillità, la fusione di antico e moderno, Roma e Tokyo e la ricerca di elevazione dello spirito.

Il visitatore si trova ad attraversare un percorso eterogeneo di stili e tecniche: si inizia da Watanabe con sculture in legno e marmo, passando per le pitture ad olio di Mukuno e quelle di tecnica mista di Nakajima. Si continua con la pittura tradizionale giapponese dell’arte della calligrafia di Nishimura e della pittrice di canone classico Kato, fino ad approdare al tocco di artigianalità artistica con le ceramiche a lavorazione tradizionale e moderna nipponica di Kondo.

L’obiettivo della mostra è quello di comunicare un messaggio di Armonia e Pace, in cui l’arte finisca per incarnare una missione salvifica dell’umanità. Il progetto Armonia è in cantiere da due anni ed è stato fortemente voluto  da Kenji Watanabe: insieme a Francesca Brandi, curatrice della mostra, l’intero gruppo di lavoro ha accolto il messaggio internazionale di richiesta d’aiuto promosso dalla Prefettura di Fukushima e ha veicolato le emozioni attraverso la propria arte.

All’esterno della mostra saranno distribuiti sassi dipinti raffiguranti ideogrammi con significato di Armonia, Pace, Coraggio, Amicizia, Giappone e Futuro: il ricavato delle donazioni sarà interamente devoluto alla Prefettura di Fukushima per la ricostruzione delle aree distrutte. I sei artisti intendono così lanciare un messaggio di dignità e voglia di ricominciare dopo il catastrofico terremoto che ha colpito il Giappone l’11 marzo scorso.

Per richiedere maggiori informazioni sull’evento, è possibile contattare l’ufficio stampa:

Olivier Di Gianni, Mob: + 39 339 7244574, events@olivierdigianni.com

Vanessa Cappella


Redazione DModa

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *