Pitti Uomo. Alexander, allure senza tempo della Dolce Vita e dell’Old England

Il meglio del Made in Italy nella collezione Primavera – Estate 2012 in anteprima a Pitti

Alexander questa stagione si presenta in una duplice veste:  al classico rivisitato dei suoi intramontabili best seller   propone una  linea più sportiva, dedicata a un target più trasversale e dall’appeal più casual.

A Pitti Immagine, in programma a Firenze da oggi al 17 giugno presso il Padiglione Centrale,  presenterà in anteprima la sua duplice anima per una collezione  ispirata al concetto di arte come espressione inimitabile dell’artigianato.

L’atmosfera magica e retro della “Dolce Vita” e i suoi protagonisti – da Federico Fellini a Vittorio Gassman fino a Marcello Mastroianni – nella Roma immortale che ha reso celebre l’Italia di quegli anni ispirano il mood della Collezione classica della maison. Eleganza  raffinata e senza tempo, memoria di un passato celebre da conservare e da ripetere rivisitato nei suoi aspetti più caratteristici. I modelli più rappresentativi di questa collezione sono la classica stringata maschile, la New York, realizzata in pelle traforata, e la Oslo, in pelle bicolore.

Lo sportswear più chic degli atenei anglosassoni ispira il mood sportivo di Alexander: l’importante eredità è trasportata in un presente autentico attento alla sobrietà dello stile e alla nobiltà delle tradizioni, unito a design stilistico e da ricerca dei materiali.

Must have è il modello Espa, una calzatura nuova e innovativa, sportiva e classica, realizzata in corda e con suola in gomma, una  linea adatta per vivere appieno la stagione estiva.


Redazione

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *