Happy Sunday Market. A Roma gli stilisti emergenti si incontrano qui

Avevamo sentito parlare di questo evento e la curiosità ci ha spinto a fare un giro tra gli stand e le istallazioni che l’Happy Sunday Market propone una volta al mese al Lanificio 159 a Roma.Le selezione non ha tradito le nostre attese: giovani designer, concept store manager e editoria selezionata è tutto ciò che troverete se avrete voglia di fare un giro al Lanificio, oltre a gustarvi un buon aperitivo e tanta musica di nicchia.

Il primo designer che vi presentiamo è Ocho bags.

Il brand ocho nasce nel 2006 dall idea di Arianna Vivenzio, e riassume il concetto di versatilita’ e comodita’ senza tralasciare l’aspetto puramente estetico dell’accessorio. Un modo diverso di concepire la borsa,  dove funzionalità e stile si mescolano, o per meglio dire si montano, per creare sempre una  borsa diversa.

Ocho è formata da borselli indipendenti di differenti dimensioni dove poter distribuire gli oggetti più ordinatamente. I moschettoni permettono di sfilare le singole pochette e   ricomporle secondo i gusti e le esigenze personali.

Le Ocho sono realizzate con colori e tessuti vintage,  con serigrafie personalizzate, fantasie floreali e simboli, da stoffe retro’, sofa’, copertoni di biciclette, kimono antichi,  piccoli scampoli di stoffe pregiate, tessuti industriali: quindi anche occhio alla sostenibilità e ai materiali da riciclo


Redazione