Al Dutch Fashion Award vincono Conny Groenewegen e Hyun Yeu

Conny Groenewegen e Hyun Yeu sono i talenti vincenti della moda in questa quinta edizione del Fashion Awards olandese. Conny Groenewegen ha impressionato la giuria con la sua ‘soft tech’ una tecnica molto innovativa per la lavorazione della maglia che viene introdotta sul mercato con l’etichetta CG. La tecnica, secondo la giuria, mostra un perfetto equilibrio tra tradizione artigianale e innovazione e il suo talento è stato descritto come “nuovo ossigeno per il settore della moda”.

La stilista Conny Groenewegen porta a casa un assegno di € 25,000  essendosi aggiudicata non solo il Mercedes-Benz Dutch Fashion Awards 2011, ma anche  l‘International Fashion Incubator Award 2011, che la pone in uno dei migliori show room di Milano per due stagioni e che le è stato consegnato da Barbara Mastoroudes, Direttrice Learning & Development del PPR Luxury Group di Londra, insieme a Tiziano Cereda, titolare della prestigiosa boutique milanese Biffi e dello showroom SpazioGenova.

Il vincitore del Dutch Fashion Incubator 2011, è invece Hyun Yeu creatore della linea di moda maschile ADO LES SCENTS, che sarà quindi  presentata e venduta in un temporaneo pop-up store nei grandi magazzini “De Bijenkorf”, nelle principali città olandesi, nella stagione primaverile 2012. Il Mercedes-Benz Fashion Award olandese 2011 è stato presentato dal membro della giuria Fabiana Giacomotti, l’Editor-in-chief di Fashion Illustrated, la rinomata piattaforma internazionale multimediale per i professionisti della moda, e professoressa di Scienza della Moda all’Università La Sapienza di Roma. A nome della giuria ha dichiarato: “La giuria è stata immediatamente unanime convinta dell’integrità artistica del designer”.

di Paola de Groot Testoni


Redazione