Monique Collignon presenta la nuova collezione corporate fashion alla MILLIONAIRE FAIR di Amsterdam

Non tutti lo sanno forse, ma ogni anno in qualche città del mondo, per esempio Mosca, Cannes, Monaco o Shangai, si svolge una Milionnaire Fair. Che cos’è? Diciamo che è una fiera come tante altre, tranne il fatto che negli spazi espositivi si trovano solo ed esclusivamente beni di lusso: il top di esclusività di tutti i settori. Yacht, automobili di lusso, gioielli da migliaia di euro, quadri da milioni di euro, viaggi in località esotiche, ville e castelli. Forse non tutti sanno che queste fiere sono nate in Olanda nel 2002 e poi esportate in tutti il mondo, Yves Gijrath editore di glossy and glamour magazines ne è stato da sempre l’organizzatore. L’edizione olandese, inaugurata da Elle Macpherson, si è tenuta dal 6 all’8 dicembre ed ha offerto un’ampia panoramica di lussuosi prodotti. Per citarne un paio: la possibilità di fare un viaggio nello spazio per provare la sensazione di assenza di gravità e poter vedere la terra da quell’unica incredibile prospettiva, si parte nel 2014 ma la lista di attesa è già iniziata. Oppure la possibilità di acquistare una cassaforte in oro massiccio, valore? 2 milioni e 300 mila euro.

Ma passiamo alla moda: infatti questa fiera è la vetrina ideale per gli stilisti olandesi per farsi conoscere (e soprattutto acquistare!) dalla loro clientela privilegiata. Si è assistito quindi a varie sfilate: la prima è stata quella di Monique Collignon, Dutch Designer of The Year 2010, con pezzi di Haute Couture e Pret-a porter e soprattutto la nuova collezione di Corporate Fashion con la quale la Collignon vuole entrare in questo nuovo settore. Hanno seguito le collezioni di Addy van den Krommenacker, Tony Cohen, Escada or Ronald Kolk: insomma il meglio della moda made in Holland. Imperdibile collector item presentato alla Millionaire Fair: gli occhiali da sole in bagno d’oro 24 carati di Michael Kors.

di Paola De Groot Testoni


Redazione