MMD. I Chiaroscuri dell’architettura romana per Marco De Vincenzo. Foto e Backstage

Se per la primavera Marco De Vincenzo aveva raccontato di Olimpia e della Grecia Classica, per il prossimo inverno l’accento cade sulla Capitale e sui fasti della Roma Antica.  Marco De Vincenzo immagina, così, una donna sensibile al tatto, ai colori, alle texture e alle sfumature di questo panorama assoluto, del fastoso impero fatto di architetture pulite, pure, nobili, trovando nella palette cromatica naturale e pura, nel linguaggio semplice, e nella pulizia delle forme la sua chiave estetica.

Classicità e razionalismo nelle forme, che seguono linee rette, definite e pulite e  che, come colonne, si stagliano verso l’alto alla ricerca della luce, delineando il corpo in uno slancio di verticalità. Atra volte, invece, si focalizzando sul corpo stesso che, come fosse un portone o una splendida facciata, si lascia decorare da formidabili effetti sfumati aerografati con toni a contrasto,  unendosi al panno di cachemire o matelassè con decori di borchie gommate.

Sfilata

Il corpo  viene messo in evidenza, ma mai definitivamente ostentato: gonne pencil con inserti in pelle, camice maschili, pipe trouser in panno, coat dalle spalle sartoriali.

Leggerezza e movimento negli abiti da sera che godono di un delicato georgette plissè sulle gonne su stampe marmoree “pavonazzetto” nelle tessiture dei mosaici.

Backstage Sfilata Marco De Vincenzo

Anche i colori seguono fedelmente il panorama architetturale classico concentrandosi su un palette basic ma sofisticatissima: il nero, il latte, il caramel, il brown e il vinaccia, ricordano come fotogrammi i riflessi dei marmi pregiati di epoca repubblicana come il “bianco” assoluto, e quelli augustei del “rosso antico”. Il nero non rimane fermo a se stesso, ma è cesellato da pennellate oro e argento sulle lavorazioni a pelliccia ad effetto macro-moiré.

Decolletè di pelle nera o marrone e ankle boots con dettagli di pelliccia completano un look molto sofisticato che fa dell’ essenzialità la propria cifra stilistica.

RT

 


Redazione