MMD. La linea organica della Luce per Colangelo Foto | backstage

Gli oli e i gel acrilici di Jason Martin e le forme controcorrente del New Look, rivisitate in chiave contemporanea, sono i punti di partenza della collezione FW 2013 da cui Gabriele Colangelo parte per riflettere sul concetto di luce e sulla cromia dei riflessi naturali che questa assume attraverso la materia. Il colore è la decorazione dell’abito che, attraverso supporti materici lanieri e serici, restituiscono l’effetto multistrato della stessa opera del pittore londinese, esponente tra i più brillanti della Joung British Artists

Se la pittura di Martin è una combinazione fra la gestualità espressionista e rigore concettuale, lo stesso approccio è quello maturato da Colangelo nella trasposizione disciplinata della materia cromatica al tessuto, dove lo jacquard in seta e lurex, nel rosso o nel siderale bianco più assoluto, ricreano ondulazioni argentee di infinite micro-paillettes, che l’una su l’altra – in tonalità degradè – riportano lampi di luce sugli abiti e sulle gonne a matita.

sfilata

Sovrapposizioni di diversi strati di colore producono texture raffinate e percettibili reazioni ottiche, di luce e di cromie che quando agugliate nei panni di angora regalano riflessi sofisticati ai caban e ai cappotti. Così la stampa riproduce la pittura multistrato e monocroma su duchesse e crepe setose. La materia lascia spazio ad una forma rivisitata del new look di fine anni quaranta, nell’ottica di una rivisitazione in chiave demi-couture dei canoni estetici estremanenti femminili. La costruzione delle forme superiori, spalle e busto, arrotondate le prime, stretta sulla vita alta la seconda, sfumano i fianchi svelando una silhouette asciutta, spostandone la focale.

Deliziose le calzature realizzate in collaborazione con “Bionda Castana”, pumps e ankle boots in velluto profilato in vitello spazzolato.

  1. moodboard Gabriele Colangelo FW 2013moodboard Gabriele Colangelo FW 2013
  2. moodboard Gabriele Colangelo FW 2013moodboard Gabriele Colangelo FW 2013

Backstage sfilata

RT


Redazione