Eastpak lancia “Bag in Town”.Contest internazionale per giovani designer

Un corcorso interessante quello promosso da Eastpak in collaborazione con Ied.

Sulla piattaforma Creativecontexts dell’Istituto Europeo di Design, Eastpak lancia “Bag in Town”, un contest internazionale per coinvolgere giovani designer e creativi a progettare una borsa che possa contenere tutto quello che è necessario avere sottomano in 24 ore per sopravvivere nella giungla urbana.

Ed ecco la sfida, e la promessa, che Eastpak pone alla comunità internazionale dei giovani creativi e designer.

“Pensa a tutte le cose che fai normalmente nel corso delle 24 ore. Pensa ai posti dove vai. Pensa alle cose che porti con te. Pensa alla borsa che vorresti per contenerle.Progettala. E Eastpak la produrrà per te.”

Si tratta quindi di progettare una borsa comoda e dal design interessante, per chi vive intensamente la città; una borsa un po’ come una casa viaggiante, con tanti spazi per oggetti e devices.

Partecipare a questo contest è davvero semplicissimo, basta andare nella sezione di creativecontexts dedicata a Bag in Town http://bagintown.net/, iscriversi e proporre un’idea.

Le idee che verranno premiate saranno sei: tre scelte da una giuria specializzata e tre selezionate dalla Rete. I creativi selezionati si vedranno catapultati per sei giorni all’interno della IED Creative Factory di Milano, dove la loro idea diventerà un prototipo. I prototipi verranno ripubblicati su creativecontexts e il più votato riceverà 5000 euro e la favolosa opportunità di vedere la propria idea prodotta e messa in vendita nella nuova collezione Eastpak 2013!

IED CREATIVECONTEXTS: http://creativecontexts.com

BAG IN TOWN: http://bagintown.net


Redazione