Talenti DModa. Edward Achour

Edward Achour, un giovane talentuoso, un fashion designer fresco, visibile fin dalla tenera età e quando a 15, decide di tentare la scalata al mondo della moda, trasferendosi a Parigi. Lì presenta il proprio lavoro a Guy Laroche e Yves Saint Laurent che ne acquistano alcuni bozzetti. Successivamente le collaborazioni importanti con Burberry ed Escada, dove specializza le sue capacità, affinandosi nella ricerca di stile e design. Ciò lo porta davanti a Madame Torrente, che rimane affascinata dalla sua arte, aprendogli le porte della propria maison. Impossibile non notare l’influenza di Chanel nelle sue creazioni, che non disdegnano il tributo ad una maestra dell’eleganza: lusso sussurrato nelle nuanche del bianco e nero mixato in infinite combinazioni, vivaci accessori di perle e fiori, tailleur dai tagli casual ma ostinatamente sofisticati, tutto completamente made in france.

Attualmente è direttore artistico della Maison Weill, casa pioniera del ready-to-wear francese.

 

 


Redazione