L’accessorio moda ai tempi dei social network: WeLoveGlasses

Come scegliere gli occhiali più trendy del momento grazie allo user generated content

 C’è un Italia giovane che sfrutta le nuove tecnologie per “inventarsi” una professione, sono molti i neo-imprenditori made in Italy che si concentrano oggi on-line, questa è anche la storia di WeLoveGlasses, il primo portale dedicato al mondo degli occhiali. Un portale per gli amanti del design nato per scuotere il mondo dell’ottica.

Oggi gli occhiali sono diventati un oggetto cult per chi cura il proprio look, al punto che spesso anche chi non ha bisogno di lenti desidera arricchire il proprio guardaroba con questo oggetto sempre più attento ai dettami della moda e dello stile. WeLoveGlasses nasce per racchiudere in sé tutto il mondo degli occhiali, siano essi da vista o da sole, è uno spazio dove cercare le nuove tendenze, scoprire nuovi modelli e conoscere i designer più affermati e quelli più giovani.

Il progetto, nato a Vicenza da circa un anno e mezzo, ha già attirato l’attenzione di esperti del settore, di appassionati che utilizzano la rete come principale mezzo di ricerca e di brand internazionali e italiani, conosciuti e di nicchia.

 

Il progetto cresce e si trasforma costantemente: da magazine, con 7 fashion blogger internazionali attenti ad analizzare le nuove tendenze in modo smart, a social network per condividere le proprie foto a quattrocchi.

“Abbiamo puntato ai nuovi designer, a quelli che puntano sull’innovazione e sulla ricerca del prodotto. A loro l’idea di WeLoveGlasses è piaciuta moltissimo da subito” dice Fabrizio Tucci, il fondatore di WeLoveGlasses.

Tenete gli occhi aperti dunque! o al massimo indossate un paio d’occhiali!


Redazione