NATARGEORGIOU “ACCIDENTALLY NAKED” – Collezione Spring Summer 2012

ACCIDENTALLY NAKED, per la primavera-estate 2012 la collezione del duo greco-cipriota Dimos Natar e Andreas Georgiou  si presenta come un’ode alla bellezza dell’essere nudi, contro ogni convenzione sociale; un racconto avventuroso in cui si corre liberi nella natura. Leggerezza e linearità delle forme sono ottenute grazie all’accostamento di delicati chiffon di seta, a specifiche tecniche di lavorazione a mano della maglia – tratto distintivo del brand Natargeorgiou. I fili metallici della maglieria seguono ogni curva della silhouette, creano volumi asimmetrici ed effetti patchwork in cui i colori pastello si alternano a tonalità decisamente più vivaci.

Questa nuova collezione si sposta dalla sensazione di leggerezza della collezione autunno inverno, pur mantenendo le tecniche di maglieria che hanno attirato l’attenzione fin dalla prima stagione, il lavorato a maglia  è diventato un tratto distintivo per il marchio, in contrasto con lo chiffon di seta.

Natargeorgiou utilizza la maglieria come una seconda pelle, sottolineando ogni curva, la forma umana e l’ambiente come elementi comunicanti su un livello creativo a se stante. Ecco quindi che i filati metallici vengono utilizzati per produrre silhouettes seducenti e volumi asimmetrici, mentre il nero metallizzato crea un tema patchwork.

La palette di colori va da colori pastello alle luci abbagliani dopo il tramonto, colori vivaci e intimi. In questo senso Accidentally Naked è una collezione che si propone di rappresentare il corpo nudo come un capolavoro in sé.


Redazione