Andres Caballero. Finalista a Wion 2012 e la sua caccia al tesoro

Collezione Autunno-Inverno 2012-2013 – “Caccia al decoro”

Sangue messicano, ispirazione francese, mood italiano: questo è Andres Caballero, anima del brand SAN ANDRES Milano, un couturier che ama creare ogni capo singolarmente modellandolo con le mani, drappeggiandolo sul manichino, seguendo i dettami della moda parigina, con l’occhio puntato al pret-a-porter, nel quotidiano elegante e raffinato, tipico del miglior made in Italy.

La collezione AI 2013 di San Andres segue tre tipi donne, tre fashion icons differenti nello stile ma accomunate da una caratteristica: essere deliziosamente uniche.

Florinda Bolkan sul tema Caccia Chic: linee essenziali e pulite, come il cappotto e la giacca in tweed con inserti in pelle. Palette basica e calda: beige, bruciato, arancio, brandy.

Il tema Glamour Rich & decor, raffinato e perfetto:  stile Audrey Hepburn. Le linee sono avvolgenti, morbide: il cappotto in lana e pelliccia mohair accarezza il corpo, l’abito in crepe con pizzo oro lo esalta. Ritornano il beige e il bruciato, accompagnati dalle tonalità più glamourus del tortora e dell’oro.

La spigolosa Twiggy ispira invece il Minimal Romantic . Futuristiche le linee: a trapezio, intarsi e curve. Il capo icona è ancora un cappotto, ma stavolta con la manica a raglan e bicolore, come l’abito impreziosito dal fiocco lana-satin. La palette parte da un nero che si stempera nel grigio passando dal blu notte.

I tessuti sono tutti preziosi: lana mohair e pelliccia in mohair, lama, lana cashmere, tweed, alpaca, pelle, fanella puntinata, satin, crepe, pizzo.


Redazione