AltaRoma. Non solo sfilate per l’edizione di Luglio

Tantissime novità nella prossima edizione di AltaRoma, che prenderà il via il prossimo 7 luglio. A partire dai numeri: Oltre 20 le case di moda a prendervi parte! Una cifra che va ad evidenziare il ruolo di promozione della manifestazione per l”alta moda e l’artigianalità del made in italy.

Aprirà la manifestazione la mostra Bianca Balti ai Mercati di Traiano dedicata ad uno dei volti di maggior risalto della moda italiana degli ultimi anni. Largo alle sperimentazioni nel preopening del 6 luglio, con il progetto del giovane artista e designer Fabrizio Talia col progetto (CON) TEMPORARY STORE, le contaminazioni del progetto NU:S al Chiostro del Bramante e l’esposizione dei pezzi unici di Limited Unlimited a Santo Spirito in Sassia. Aprirà, invece, le sfilate la Maison Sarli venerdì sera. Chiuderà la giornata l’evento Una Moda da favola presso la casina del Cardinal Bernascone, Serata Istituzionale in onore della promozione e della divulgazione del Made in Italy. E poi da non dimenticare la finale di Who is on next con la selezione di giovani desinger talentuosi divisi in settore abbigliamento ed accessori, concorso realizzato da AltaRoma in collaborazione con Vogue Italia.

Sabato sera vi segnaliamo il Fashion party e performace del giovane designer Luigi Borbone che, dopo le voci di un suo abbandono della Kermesse, si conferma presente in AltaRoma aprendo le porte del suo atelier per presentare un Fashion Video sperimentale agli ospiti comodamente sdraiati nel verde del parco privato di via Flaminia 856. Anche la Maison Gattinoni abbandona la passerella, presentando la collezione in modo non convenzionale.

Grande attenzione dedicata ai giovani con le presentazioni dei scuole e accademie, tra cui segnaliamo ACCADEMIA FACTORY: White Tree, l’albero della creatività. Fashion designer e giovani stilisti;  performance di contaminazioni arte moda e una mostra fotografica.

La moda torna in galleria col consueto appuntamento di A.I. GALLERY che questa volta entra nelle gallerie e negli studi d’arte di Trastevere.

Domenica sarà la volta di Room Service presso il MARRIOTT GRAND HOTEL FLORA, via veneto, l’evento di presentazione delle creazioni su misura realizzate da giovani talentuosi designer.

Tra gli eventi da non perdere vi segnaliamo l’istallazione e il percorso sperimentale della designer Giuliana Mancinelli Bonafaccia, che il 10 luglio, presso Presqu*ile design store presenterà la Capsule collection Hyparhedra.

E ancora tanti nomi in calendario calcheranno le passerelle di Santo Spirito tra nomi nuovi e vecchie conferme: Renato Balestra, Raffaella Curiel, l’estroso Gianni Molaro, Delfrance Ribeiro, Antonella Rossi, Atelier Persechino, Jamal Taslaq, Giada Curti, Tony Ward, Abed Mahouz.

 


Redazione