AltaRoma. NU:S, tra arte e moda

Abbracciate dall’atmosfera rinascimentale del Chiostro del Bramante, dal 7 al 10 luglio Moda e Architettura saranno le protagoniste di NU:S,  installazione nata da un’idea di Antonella Buono che irrompe negli schemi della scena artistica capitolina attraverso la creatività di giovani esponenti dell’eccellenza made in Italy: gli architetti Arturo Tedeschi, computational designer e autore del bestseller “Parametric Architecture with Grasshopper” e Maurizio Degni,  i fashion designer Flavia Migani, Simone Bruno e Chiara Cola ed infine dello shoe designer Alessio Spinelli, vincitore del concorso Who’s On Next 2011 nella categoria Accessori.


Frutto della loro energia e sinergia emozionale è un’opera corale che fonde le singole discipline nel rispetto delle loro identità, generando un innovativo manifesto espressivo e produttivo basato sull’integrazione dei tradizionali strumenti di disegno con processi parametrici elaborati al computer, oramai potente sistema d’indagine e sperimentazione formale per ogni disciplina artistica.
L’installazione, composta da quattro abiti completi e due calzature collocati all’interno di una scultura parametrica in costante dialogo con lo spazio espositivo, è il punto d’incontro tra decenni di ricerca teorica e una nuova consapevolezza progettuale. Il contributo musicale di Davide Severi, la documentazione dell’intero processo creativo e i video firmati da Francesco Ricci Lotteringi si offrono allo spettatore coinvolgendolo in un apprendimento multidisciplinare.
Double vede Maria Rosaria Melia e Antonella Buono con Benedicta Mariani a sostegno di fenomeni culturali che prevedono l’interazione tra diverse forme di creatività.
“Riteniamo che per mantenere l’eccellenza sia necessario portare avanti la ricerca anche in questo momento storico, particolarmente minacciato da esclusive logiche di mercato.  Crediamo che la condivisione sia il necessario coronamento di ogni percorso
artistico e NU:S è una manifestazione nata per dare a quanti vi partecipano la possibilità di esporre le proprie creazioni e generare un dialogo nel contesto culturale più adeguato.”
DOUBLE comunica il valore innovativo del progetto avvalendosi della collaborazione di U-Skill Media Agency, con cui condivide l’impegno a supporto delle realtà artistiche emergenti nel panorama romano e non solo.
La mostra verrà inaugurata Venerdí 6 Luglio alle 18.00 su invito e sarà condivisa con il pubblico da sabato 7 fino a martedì 10 negli orari d’apertura osservati dal Chiostro del Bramante. Un talk su prenotazione alla presenza degli artisti e il ripetersi della performance di inaugurazione concluderanno la manifestazione.


Redazione