A.I. Fair, la fiera della vanità artigiana

Il futuro della moda e dei giovani talenti è nel fatto a mano. Il boom delle produzioni seriali ha generato un forte desiderio di qualità e di esclusività, riportando sotto i riflettori i cosiddetti “mestieri antichi” come unica risposta al desiderio di unicità. L’artigianato, vero fiore all’occhiello del nostro paese, rappresenta un vero e proprio trampolino di lancio per i talenti emergenti che mettono la loro creatività a servizio dell’abilità manuale.

Ed è proprio per celebrare i virtuosi del fatto a mano e della tradizione che torna A.I.Fair, la prima fiera della vanità artigiana dove design autoprodotto, nuovi brand, pezzi unici ed edizioni limitate si incontrano in un’atmosfera spigliata e informale tra cultura e mercato.


Redazione