New York fashion Week. Giovani Designer da seguire!

Non solo grandi nomi nella settimana delle sfilate newyorkesi. A riscuotere interesse nel pubblico di settore ci sono anche i nuovi volti della moda internazionale, che, grazie all’utilizzo dei social media e della rete, hanno imposto la loro presenza e la innata creatività anche ai personaggi più conservatori del fashion system.

Tra i nomi che vi segnaliamo, il nuovo brand Holmes and Yang, diretto dalla ormai ex moglie di Tom Cruise, Katie Holmes,  ex amica di un’altra emergente di tutto rispetto, l’ex Spice Girl, Victoria Beckham.

Victoria Beckham

Victoria Beckham

La Holmes debutta sulle passerelle newyorkesi, insieme alla stylist Jeanne Yang, e pare abbia ansia da prestazione proprio nei confronti della Posh spice Victoria. Che siano attrici o cantanti pare che la nuova moda sia quella di darsi al fashion. Aspettiamo la fatica della giovane attrice per capire se avrà fatto la scelta giusta.

Seconda uscita, invece, per Brandon Sun,  stilista formato nello staff di Oscar De la Renta. 

Nancy Reagan, giovane stilista che annovera tra le sue clienti la First lady Michelle Obama, linee semplici, casual, capi pronti per essere indossati senza pensarci troppo, in puro stile americano.

Brandon Sun

Brandon Sun

Katharine Polk, direttore creativo di Houghton NYC,  stilista interessante, ha avuto ottimi riscontri di  critica e pubblico con una collezione che ha come ispirazione alcune delle icone di stile più blasonate, Katharine Hepburn, Bianca Jagger, Patti Smith.

Priory of Ten, di Mei Liu

Priory of Ten, di Mei Liu

Da tenere d’occhio anche il brand  Priory of Ten, di Mei Liu, designer cinese che ha vissuto prima in Canada e, in poi a New York, direttore creativo di 3.1 Philip Lim, oggi presenta una linea frutto di una riflessione contemporanea di capi sportwear.

 Altro nome, reduce dal reality Fashion Stars, Laricks, vincitrice della prima edizione, era un’insegnante, oggi si ritrova a presentare la sua collezione su una delle passerelle più importanti e coomerciali del mondo;

Marissa Webb

Marissa Webb

Infine Marissa Webb, coreana di origini, esordisce con il marchio che ha come immaginario donne  che amano un’eleganza senza tempo, senza farsi mancare contrasti e pezzi inaspettati.


Redazione