Fluo e design anni ’50 per Arnoldo]/Battois ss 2013

Vi abbiamo parlato tante volte di questo splendido duo composto da Silvano Arnoldo e Massimiliano Battois. Anche questa volta non possiamo non mostrarvi la bellezza della loro collezione P/E 2013. La Collezione nasce dal contrasto e dal gioco tra luci, colori e superfici, omaggio al design americano degli anni ’50.
Fregi trasparenti proiettano le loro ombre in prospettive dinamiche, figure dorate a specchio si posano su superfici gommose retroilluminate, dove ruvide forme in corteccia emergono da fondi lisci e neutri.
La collezione è un gioco continuo di materiali e differenti texture: vitelili lisci e gommosi contrastano da un lato con soffici vernici lucide e dall’altro con pelli ruvide effetto cofleccia, vernici a specchio dorate dialogano con serpenti granulosi, trasparenti e retroilluminati da vitelli riflettenti.

I contrasti delle supetfici sono esaltati dagli abbinamenti di colore: la pienezza dei colori solidi e satinati del design anni ’50 – arancio, cedro, blu pervinca, bianco gesso, fucsia – si contrappone a tonalità neutre quali grigio-azzurro, grigio medio, celeste, nude, terra e avorio.
L’oro chiaro illumina la collezione attraverso le galvaniche degli accessori in ottone e la specchiatura satinata dei vitelli.

I volumi sono morbidi ma composti e le linee raccontano nuove interpretazioni del vintage attraverso tagli e sovrapposizioni, accessori tecnici e contrasti materici.

La collezione è un gioco fresco, dinamico e contemporaneo. Questo duo di designer rappresentano una delle migliori nuove espressioni della pelletteria e degli accessori made in Italy.


Redazione