Corner DModa. Boutique Clò: quando la moda fa impresa

Oggi vi portiamo a Carpi, in provincia di Modena, dove la moda si fa da sempre. La cittadina modenese è infatti patria di famosi stilisti, come Anna Molinari (Blumarine), culla di brand dal successo popolare (LiuJo e Denny Rose solo per citarne alcuni) e certamente il luogo ideale per un pomeriggio di shopping. A due passi dalla centralissima Piazza Martiri, precisamente in via Gobetti, vi consigliamo uno speciale “Spazio DModa“: la boutique Clò.

Claudia, la padrona di casa, è proprio la consulente che tutte vorremmo avere: originale, ma sofisticata, romantica e maliziosa. Per Claudia non esistono limiti, quando si tratta di esprimere la propria personalità bastano “ironia, intelligenza e positività”.

Qual è la tua personalissima idea di “stile”?
Molto spesso ha a che fare con uno stato d’animo, è in continua evoluzione: credo sia importante seguire le emozioni e trasmettere entusiasmo, soprattutto attraverso la moda. La cosa importante, per chi fa un lavoro come il mio, è avere chiaro il concetto di “armonia delle forme”, perchè le donne sono tutte belle ma con l’abito giusto, lo sono ancora di più!

In realtà non sei sola in questa avventura: ad accompagnarti c’è Nicole Carlotta Castelli, la designer, stilista e modellista della linea Ofelia, una collezione che possiamo considerare la vera “anima” di Clò. A proposito: perchè Ofelia?
Io e Nicole siamo come sorelle: da lei nascono le idee e prendono forma tutti i capi della collezione, che si arricchisce di nuovi elementi ogni settimana, perchè la creatività non può essere domata. Ofelia è il nome della stravagante sorella di Morticia Addams, suo alterego e opposto: sempre con la testa fra le nuvole (anzi, fra le margherite) a predicare la libertà di pensiero. Ecco, Clò e Ofelia sono proprio questo: il gioco della moda, in perfetta libertà.

Pezzi unici e divertenti, abiti dal sapore vintage e dal gusto sartoriale, ma presentati in colori audaci: persino scarpe e accessori, parlano di creatività applicata. Qual è il must have delle vostre collezioni?
Amiamo molto i volant, le ruches e questi fiocchi dal sapore bon ton, che danno anche ad un capo sporty come può essere la semplice felpa, quel tocco di originalità e ricercatezza che ci fa sentire davvero uniche.

Sbirciamo ancora un po’ nel concept store: esiste anche una parte dedicata all’uomo?
Sì, abbiamo il piacere di ospitare  Contecain, la linea maschile del bravissimo Luca Mammarella, stilista emergente e vero talento di moda. Luca ci trasmette e condivide con noi un forte senso di ricerca, stile e attenzione sartoriale: tutti elementi fondamentali, quando si tratta di “fare moda”.

a cura di Francesca Meschieri

Spazi DModa on FB: Clò Carpi


Redazione