SOLARIS. AltaModa project by Emanuela Naccarati

Solaris, il progetto speciale di Alta Moda di Emanuela Naccarati, trova le proprie radici nelle figure neoclassiche di Lawrence Alma-Tadema e John William Waterhouse.

Il colore è assoluto protagonista. La Palette parte dal melograno e si sviluppa in delicate sfumature di rosa, di lilla fino a giungere allo smeraldo, all’azzurro e terminare nel nero assoluto.

Il Dinamismo delle forme, sottolineato da una ricerca stilistica precisa e dall’uso del plissè come chiave di lettura dei lunghi abiti da sera, interviene a caratterizzare l’intera collezione, e segue il genio di Mariano Fortuny, da cui la designer trae ispirazione, riproponendone la plissettatura, resa contemporanea attraverso  variazioni di profondità della piega che si poggia sulla silhouette.

I tessuti, frutto di una ricerca meticolosa negli archivi storici di stoffe: cady, crepe georgette, impalpabili organze e chiffon sono caratterizzati da lavorazioni artigianali, cifre stilistiche della designer. Ritornano i Saree indiani in seta risultato di un attento lavoro di restauro: pezzi unici per forma, fantasie e colori caratterizzati, per questa selezione, da cromatismi geometrici  rigorosi.

Completano la collezione i micro gioielli in ottone cromato realizzati artigianalmente su disegno della stilista: fibule, bretelline a lancia, cinture a maglia tubolare,  come punti di luce, riflettono la cifra distintiva di Solaris, illuminandone la delicata ricerca simbolica.

 

La Campagna è firmata dal fotografo Marco D’Amico.


Redazione