Bee New Fashion Talents

Bee new fashion talents
Venerdì 21 Giugno è stata presentata Bee New Fashion Talents, una esposizione che raduna le nuove proposte dei brand emergenti della moda, in cui il prodotto di “nicchia” artigianale diviene il punto fulcro dell’innovazione creativa.

Bee new fashion talents

I due giorni di presentazione hanno avuto come cornice la magnifica location en plain air di Palazzo Isimbardi a Milano. Il percorso espositivo volto a svelare lo stile e la manifattura dei brand della moda italiana, ha legato creatività differenti unite dall’innovazione e dall’eleganza. Un giardino segreto che ha visto come protagonisti talenti che spaziano dallo swimwear alla couture, da gioielli a fourlard astratti, da artistiche scarpe a storiche espadrille.

Bee new fashion talents

Patrocinato da Regione Lombardia e dalla Provincia di Milano, l’evento di JVM Concept Show, tra degustazioni Martini e una lettura di Bespoke Magazine, ha trascinato il pubblico in uno splendido pot-pourri che consacra la moda come espressione dell’unione tra arte e artigianalità, come gli splendidi fourlard AM Abstract di Anna Molteni, versatili per il giorno e per la sera, che trasformano fotografie in movimento in eleganti stampe per sciarpe dai materiali preziosi, creazioni che imprigionano lo sguardo verso tele dalle forme oversize.

Bee new fashion talents

Tra piume, paillettes e strass nasce la creatività e l’artigianalità di oggetti unici creati da Neli Garcia Blanco di Ngbjewels, oggetti assemblati interamente a mano che si fondono in pietre, perle, corni, pelle e piume, da cui nascono maestosi gioielli dalla verve ammaliante e sensuale che ricordano la natura violenta e affascinante della costa spagnola delle Asturie, dove la designer è cresciuta.

PROJECT FRENTZOS_MICHAEL BEVILACQUA_6

Tradizionale, chic e contemporanea la collezione Espadrille Tropezienne, una scarpa nata dalle mani di tre amici uniti dalla passione dell’antica calzatura, rivisitata in quattro versioni che porta i nomi dei luoghi di St. Tropez. In tela di cotone, lino, jeans, cuoio e nubuck le alpargata sono unite a colori pastello, righe e pois che trasportano nei luoghi indimenticabili della Provenza.

Bee new fashion talents

Sulla scia dell’estivo, non possiamo non essere attratti dai costumi Poche di Andrea Marchi, stilista del lusso, che decide di rompere gli schemi con divertenti pantaloncini dai colori vivi e accesi in cui i taschini si ispirano a bandiere soffiate da un vento creativo, come l’aria primaverile porta con se sole e spensieratezza. Design e comfort per capi Made in Italy che traggono ispirazione da una vegetazione incontaminata tra fiori e animali selvaggi.

Bee new fashion talents

Una linea dai materiali di qualità, sartoria artigianale e dalla verve parigina quella di Avaro Figlio, la cui fonte di ispirazione proviene dal desiderio di ogni donna e dalla esaltazione dello charme e della sua sensualità. Tagli geometrici e tessuti leggeri incorporano seducenti emozioni in contrasto con le applicazioni strong delle borchie che generano un mix di differenti anime.

Bee new fashion talents

Sulla scia femminile ed iconica, la creatività di Shari Fontani, divampa in un lusso ed un trasformismo glamour. Una classica scarpa dall’artigianalità fiorentina si combina all’innovazione di un design moderno e concettuale, grazie al tacco gioiello trasformabile e intercambiabile, un modo per cambiare i propri istinti e sedurre con il proprio carattere. Le sette scarpe dei sette peccati capitali portano un segno di riconoscimento della propria anima.

Dalla couture la nascita di Couturier di Emanuela Tesi. Maniche a sbuffo, soprabiti leggeri, colletti plissettati, cravatte che sostengono gli abiti dai tessuti pregiati in organza, cannette, chiffon, mikado , presentano sotto un’ispirazione dell’eleganza sensuale del ’900, una silhouette dalle forme armoniche, da cui traspare la mano di un architetto dedito alla moda che porta nel nome il significato intrinseco delle sue collezioni.

Bee new fashion talents

 

Simone Riccioli


Redazione DModa