GENNY NOMINA SARA CAVAZZA FACCHINI NUOVO DIRETTORE ARTISTICO

ritratto_20Sara_20Cavazza_20Facchini“Una femminilità autentica, un’eleganza senza tempo, una contemporaneita’ fatta di dettagli: questo è l’heritage Genny che voglio recuperare”.  Nasce da questa esigenza l’attuale corso creativo di Genny che, nelle parole del suo nuovo direttore artistico Sara Cavazza Facchini, sintetizza l’esigenza di ritrovare quella femminilità e quel concetto di lusso autentico capaci di interpretare le necessità di una donna del ventunesimo secolo.

Come agli esordi con Donatella Girombelli, così oggi una donna torna alla guida di Genny per riprendere quel mix vincente nato da una sintesi tra moda, industria e armonia con il pubblico, in sintonia con le trasformazioni della società e il mutamento del ruolo della donna in equilibrio tra lusso e semplicità, per un ritorno  a una femminilità vera.

Sara Facchini esordirà in occasione di Milano Moda Donna portando in passerella il giorno 23 settembre alle ore 11.30 la collezione primavera estate 2014 di Genny,  autentica essenza del nuovo stile della Maison.

Sfileranno capi contemporanei nati all’insegna di un’estetica caratterizzata da preferenza per linee fluide capaci di valorizzare la femminilità attraverso la cura dei dettagli e dei particolari.

Un’eleganza in  continuo dialogo con la femminilità per  una collezione di abiti che mixa elementi classici con tessuti moderni, con giochi di luce e di stampe, all’insegna dello chic e del romanticismo più veri.

Genny, che fa capo  a Swinger International dal 2011 e che sin dal suo ritorno in passerella ha riscosso un grande entusiasmo da parte della stampa specializzata e dei buyer, è distribuita in tutto il mondo in circa 150 punti vendita multimarca. Nel luglio scorso è stata inaugurata la prima boutique italiana a Forte dei Marmi, primo passo del progetto retail che prevede, per il 2014, l’apertura del secondo monomarca – a Milano oppure a Roma – e il secondo flagship store in Cina, che andrebbe ad affiancarsi a quello di Taipei.

Il segmento retail è quello che abbiamo intenzione di sviluppare maggiormente nei prossimi anni: l’obiettivo è quello di essere presenti nei territori più strategici e nel mercato dei luxury goods” ha commentato Mathias Facchini, amministratore delegato di Swinger.

Consolidare il suo stile, espandersi nei mercati chiave ed esportare il proprio concetto di italian style in tutto il mondo: questi gli ingredienti chiave del futuro prossimo di Genny.


Redazione