This is Rome 2013 riunisce i talenti della Capitale all’Ex Gil di Trastevere

this is romeThis is Rome, il progetto dedicato alla nuova scena creativa della Capitale, giunto alla sua sesta edizione, continua la caccia al talento. Mercoledì e giovedì si chiude l’edizione 2013 con l’appuntamento più atteso. Negli spazi dell’ex GIL di Trastevere andrà in scena infatti  l’ultima due giorni romana dedicata alla street art, all’illustrazione, alle sperimentazioni audiovisive e all’arte urbana in una grande adunata di talenti nazionali e internazionali arrivati dall’underground capitolino.

Dopo l’evento This is Food andato in scena alle Officine Farneto il 13 ottobre e il grande successo della Silent Disco al museo Maxxi del 25, una grande collettiva inaugurerà nell’edificio di Luigi Moretti, recentemente restaurato, radunando oltre 30 artisti, producer e crew. L’ex GIL costituisce uno dei pochi esempi di recupero del patrimonio moderno della città di Roma, uno spazio sempre più dedicato alla cultura e alla creatività per cui perfetto per ospitare al suo interno gli illustratori LRNZ, Chiara Tomati e Studio Arturo e la urban art di Lucamaleonte, Domenico Romeo, Gio Pistone & Tommaso Guerra. Ma anche le istallazioni audiovisive di Sounusloci, il videomapping di Kanaka Project, l’interaction design di Glasspiel Creative, Pixel Orchestra, Ind e la visual art di xx+xy.

Lucamaeonte-480x639

tommaso-guerra-linda-585x658

Spazio anche al progetto Push, con i live e i dj set di 7 tra i più interessanti producer della capitale, selezionati in primavera tramite degli streaming trasmessi su thisisrome.it in cui ciascuno ha dovuto costruire un brano in tempo reale. Abacom System, Sick Luke, Frenetik Beat, Phooka, Ayarcana, Equohm, Sine One: questi gli artisti che animeranno gli spazi in via Largo Ascianghi 5, dove dalle ore 19 prenderà vita il progetto Snob Production con ABC Arte Bellezza Cultura e Regione Lazio che continua a impegnarsi nella ricerca dei più interessanti talenti in emersione dal sottosuolo culturale della città, disegnando la mappa dei maggiori artisti di cui Roma dovrebbe essere fiera.

domenico-romeo-scala-bassa-585x390 ex_20gil xxxyLumablack17-585x365

Mara Franzese


Redazione DModa