Il Made in Italy trionfa a Londra. Miuccia premiata ai British Fashion Award 2013

miuccia-prada-gwyneth-paltrow

miuccia-prada-gwyneth-paltrowE’ Miuccia Prada la stella più luminosa degli ultimi British Fashion Awards. Una giuria di 300 esperti del settore moda, al London Coliseum, ha incoronato la stilista italiana reginetta. A Miuccia, infatti, è stato assegnato l’International Designer of the Year Award, il riconoscimento introdotto proprio quest’anno agli “Oscar” della moda d’oltremanica. Una bella soddisfazione per il Made in Italy che continua a rimanere ai vertici, stavolta, grazie alla designer milanese, l’unica non britannica premiata in quel di Londra. A consegnarle l’ambito premio una madrina d’eccezione, Gwyneth Paltrow, sotto gli occhi attenti del gotha del fashion system internazionale. Tra gli altri 16 riconoscimenti assegnati spicca il nome di Christopher Kane, premiata da un’altra italianissima, Donatella Versace, come Womenswear designer of the year. A Christopher Bailey, direttore creativo e ceo del marchio Burberry, poi, è andato il doppio titolo di Menswear designer of the year e di Designer brand of the year. La modella Kate Moss, infine, ha ricevuto dalle mani dell’amico Marc Jacobs l’onorificenza di Special Recognition Award, lo stesso titolo che, applicato al suo ambito, è andato anche all’autorevole giornalista Suzy Menkes.


Redazione DModa