Rosso di sera bell’ “anno” si spera. Rispettare le tradizioni con l’originalità dei talents designer

halaby

Mancano poche ore a Capodanno e, come in ogni grande evento, tutto è stato programmato nei minimi dettagli per dare il benvenuto all’anno nuovo: il cenone con gli amici, il countdown per lo scoccare della mezzanotte, tappi di spumante che volano in aria durante il brindisi, lo spettacolo pirotecnico e i buoni propositi da elencare. Ci si prepara meticolosamente nella speranza di ottenere un po’ più di fortuna e soddisfazioni nell’anno che verrà e quale modo migliore di attirarle a sé se non quello di indossare un nuovo completo intimo di colore rosso come una sorta di amuleto? Eppure la tradizione può essere rispettata senza cadere nell’ovvietà e aggiungendo un pizzico di novità e originalità. Ecco che DModa vi propone cinque accessori da aggiungere al vostro guardaroba che renderanno il vostro Capodanno più speciale, con un tocco di rosso sicuramente diverso dal solito.

flaminia barosiniIl “ferro di cavallo” di Flaminia Barosini. Un bracciale di carattere dove la pelle rossa si fonde con il metallo in modo originale, per una forma classica usata come portafortuna, ma uno stile unico. Per chi vuole esprimere la propria sensualità in modo delicato, sottolineando l’eleganza e la raffinatezza.

elena ghisellini

La pochette della genovese Elena Ghisellini. Una borsa basata sull’eccellenza del Made in Italy, che unisce funzionalità ed estetica e perfetta per tutte coloro che amano l’eleganza e la praticità.

halaby

La croce del brand Halaby. Una spilla tempestata di pietre preziose che completa qualsiasi outfit, facendolo risplendere; un gioiello di lusso dal quale traspare classe e una decisa femminilità. Per chi il colore rosso non lo vuole celare, ma farlo notare.

ilariuss

Il maxi cappello di Ilariusss, realizzato a mano con materiali di alta qualità e con apertura sul lato posteriore. Uno stile che richiama gli anni Sessanta, per le donne che vogliono aggiungere un tocco in più, includendo una punta di rosso grazie alla fascia alla base.

giulia gobbi 2

Le scarpe rosse di Giulia Gobbi, nate da sperimentazione e ricerca e ornate con contorni dorati. Una rivisitazione delle calzature degli anni Settanta volta ad ottenere un accessorio senza tempo. Un modo per guardare avanti con un occhio, però, al passato e alla tradizione.

di Erika Molinari


Redazione DModa