Moda e letteratura. Feltrinelli pubblica il primo Prada Journal

prada-journal_0x440

Si chiude con la pubblicazione digitale dei cinque racconti vincitori il progetto letterario nato il 18 aprile 2013 dalla partnership tra Giangiacomo Feltrinelli Editore e Prada. Giunti al capitolo conclusivo di quel viaggio iniziato qualche mese fa, dunque, è stata finalmente pubblicata la web anthology Prada Journal – Sguardi dal Mondo. Il brand made in Italy, sempre a caccia di talenti, in collaborazione con la casa editrice, aveva lanciato un concorso capace di unire l’universo della moda e quello della letteratura. Il contest aveva l’obiettivo di trovare nuovi artisti in grado di raccontare con le parole il mondo visto attraverso un paio di lenti. Più di 1300 i partecipanti provenienti da tutto il mondo con manoscritti in 30 lingue differenti, solo cinque i fortunati vincitori, premiati il 23 ottobre durante la serata evento con special reading all’Epicentro Prada a New York e celebrati in quell’occasione insieme alla nuova collezione eyewear della maison. Mattia Conti, Leisl Egan, Angelo Mario Fernández, Sarah Harris Wallman, Peng Yang, questi i nomi dei cinque talenti della penna per cui è arrivata, accanto a un premio di 5000 euro, la pubblicazione. La raccolta dei loro racconti, pubblicati sia in lingua originale che tradotti in italiano, è scaricabile gratuitamente in formato e-book dal sito di Prada e da quello di Feltrinelli e disponibile sulle piattaforme di retail digitale Amazon, Apple, Kobo e i principali rivenditori indipendenti.

Mara Franzese


Redazione DModa