Ad AltaRoma i Talents 2014 dell’Accademia Costume & Moda

altaroma accademia

Sabato 25 gennaio alle ore 16, in occasione di AltaRoma, 12 giovani creativi dell’Accademia Costume & Moda scenderanno in passerella presso la Sala Lancisi di S.Spirito in Sassia. 9 le collezioni donna, 2 quelle accessori e 1 collezione uomo per i neo stilisti coordinati dalla fashion designer Betti Proietti che, giunti al termine del loro percorso accademico, saranno valutati da una giuria d’eccellenza.

Offerto da Roma Capitale, a contendersi il Premio “Talents2014” saranno Chiara Palombini, Benedetta Morici, Ludovica Simonetti, Valentina Di Noia, Giulia Geria, Vittoria Veltroni, Flavia Collatina, Giulia Goretti De’ Flamini, Sabrina Pilkati, Alessia Di Livio, Ambra D’Oro e Carolina Cicerchia.

A giudicare le loro collezioni, frutto di un grande lavoro di ricerca che trova nel passato nuove soluzioni stilistiche di grande contemporaneità, molteplici personalità di rilievo nel panorama della moda. Da Silvia Venturini Fendi, Presidente di AltaRoma, a Sara Maino, Senior Editor di Vogue Italia e Vogue Talents. E poi Giampiero Arcese, Design Coordinator Armani Collezioni Donna, Vladimiro Baldin, Product Developement & Style Coordinator Diesel, Manuela Brini, Creative Talents Manager LVMH Fashion Group, Livia Carimini, Assistente Valentino Haute Couture, Lapo Elkann, Italia Independent, Deanna Ferretti Veroni, Modateca Deanna, Barbara Franchin, Director & Project Supervisor ITS, International Talent Support, Giovanna Gentile Ferragamo, Vice Presidente Ferragamo, Simonetta Gianfelici, Fashion Consultant & Talent Scout, Bruce Hoekzema, Direttore Creativo VBH, Gitte Jonsdatter, Co founder & Strategy Director MUUSE. E ancora il Direttore Creativo di Max Mara, Laura Lusuardi, l’Editor in Chief de L’Officiel Italia, Carlo Mazzoni, il Ceo di Pitti Immagine, Raffaello Napoleone, il Directeur de Collection Maroquinerie Christian Dior Couture Leonardo Pucci e il designer Fabio Quaranta.

Durante la stessa giornata sarà consegnato il Premio Irene Brin, il riconoscimento che l’Accademia conferisce ogni anno ad un ex allievo che si è particolarmente distinto professionalmente nel settore moda. Giunto alla sua 45° edizione, quest’anno, a premiare sul palco sarà Sara Maino che consegnerà il premio al Direttore Creativo della Maison Cerruti, Aldo Maria Camillo. Il designer, dopo il diploma in Accademia e un Master al FIT di New York, ha intrapreso la sua carriera come Senior Designer di abiti e vestiti formali in Ermenegildo Zegna prima e come Direttore del reparto uomo nella Maison Valentino poi, per  approdare in Cerruti nel 2012.

L’evento, in diretta streaming su www.accademiacostumeemoda.it e www.vogue.it, aprirà ufficialmente le celebrazioni del Cinquantenario della fondazione dell’Accademia Costume & Moda di Roma che, dal 1964, continua ad essere fucina di talenti.


Redazione DModa