AltaRoma AltaModa 2014 | Nino Lettieri e il ritorno del plissè

Nino Lettieri - Runway - AltaRoma AltaModa

Torna sulle passerelle romane  l’ haute couture  firmato Nino Lettieri . Una collezione che non stupisce  per inventiva, ma conferma le notevoli abilità sartoriali del couturier vesuviano  discepolo di Lorenzo  Riva.

Nino Lettieri - Runway - AltaRoma AltaModa

La sapiente  lavorazione di tessuti semi rigidi come lo shantung, le  taffetas e  l’organza consente la realizzazione di maxi rouge  plissè dal volume architettonico, che il designer applica generosamente su mini -dress  trapezio dalle linee anni ’60. Plissettatura  protagonista anche degli abiti in georgette e chiffon stampati . Nessun pragmatismo, c’è spazio solo per una scenografica eleganza che si esplica  anche nei mini abiti trasparenti di crinolina realizzati con ricami soutache arricchiti da piccole pailletes dal disegno orientale. La volontà di stupire diventa primaria necessità, per questo , come da manuale del perfetto couturier, Nino Lettieri non si risparmia in nulla e saluta il  pubblico capitolino con defilè di abito nuziale.

Maria Francesca Milardi


Redazione DModa