INTERVISTE | Laura De La Vega: borse di lusso dal gusto Made in Italy

3

Laura De La Vega

Borse scolpite come pietre preziose, borse raffinate dai materiali ricercati, pezzi unici da poter sfoggiare in ogni situazione. Queste sono le borse Laura De La Vega Hand made. Un brand giovane, lanciato dalle sorelle Laura ed Elena Masciardi, che vuole fin da subito distinguersi per la ricercatezza delle forme e dei materiali, per il lusso e la funzionalità. Le creazioni Laura De La Vega sono cucite a mano e rispecchiano completamente i principi del Made in Italy, del quale la designer sostiene la fondamentale importanza: artigianalità, alta qualità, attenzione ai dettagli. Laura Masciardi, mente creativa del brand, dà vita a collezioni fresche e femminili, in cui la pelle è la protagonista indiscussa nelle diverse sfaccettature e la ricerca è una costante. Tutto questo per offrire borse di lusso che, però, siano all’avanguardia e si sleghino dalle logiche di un mondo in cui gusti e tendenze mutano troppo rapidamente. Scoprite che cosa ha raccontato la designer a DModa.

Dagli studi artistici alla creazione di un brand personale. Com’è stato questo tuo percorso e cosa ti ha spinto ad entrare nel mondo della moda?

Forse ho unito quello che davvero è sempre stata una doppia personalità, l’artista e la ragazza modaiola, che per quante vie traverse prendesse la vita, la portavano sempre verso le luci della moda e della passerella.

Come nascono le tue collezioni e da cosa trai maggiore ispirazione?

Ogni collezione ha uno spirito a sé e questa sua essenza, che poi si differenzia nei materiali e nelle forme, può nascere da un ricordo del passato o da una passione personale. Quando si riescono a creare e vendere collezioni sempre nuove nel momento critico in cui ci troviamo, allora ci si fida delle intuizioni che hanno portato a tali risultati e non si dà limite alla creatività.

2

Qual è lo stile di Laura De La Vega?

Lo stile di Laura del la Vega è artigianalità: ogni borsa, creata e cucita con tecniche manuali, non può che essere unica, perché la stessa mano che ha disegnato la borsa ne cura le finiture. I materiali acquistati, controllandone meticolosamente la qualità, permettono una riuscita e un mantenimento della qualità nel tempo e nell’uso.

Viene molto sottolineata l’artigianalità delle tue borse, la ricerca dei materiali, la raffinatezza. Perché sono concetti così importanti per te?

Oggi, ancora di più, si da peso ad ogni acquisto che facciamo e ritengo che avere come principi di lavoro l’artigianalità del Made in Italy, la scrupolosa scelta dei materiali e la raffinatezza, oltre del prodotto, ma anche della sua manifattura, siano punti di forza nella scelta di cosa acquistare.

4

Cosa distingue Laura De La Vega dagli altri brand?

Non conosco tutto il mercato, frequento e partecipo alle maggiori fiere italiane e internazionali e posso dire che in molti lavorano bene. Oramai si cerca di proporre un prodotto che ci differenzi sempre di più dagli altri e credo che la ricerca continua in tutte le direzioni e la creatività possano differenziare LDV dagli altri brand.

Qualche accenno sulla tua nuova collezione SS14?

Per quanto riguarda la nuova collezione SS2014, si trova ancora in fase di definizione, la collaborazione con il mercato Russia e quello Inglese ha fatto sia che si venissero a creare collezioni apposite. Per ora si può visionare la precollection che si trova in vendita on-line su Boticca.com e haute-future.com

Erika Molinari


Redazione DModa