London Fashion Week 2014| Day 5

Simone Rocha

Sfilano volumi esagerati sulla passerella di Simone Rocha nell’ultima giornata di fashion week a Londra. Abiti strutturati di taffetas e pvc ridisegnano nuove geometrie del corpo. L’ispirazione elisabettiana si incontra con la ribellione delle principesse medievali in abiti dai busti strizzati e dalle ampie gonne. Un mixage di forza e delicatezza per una donna dalla grande personalità. Tra pizzi e volant, organze e trasparenze, ruche e balze, i dettagli fanno la differenza.

Barbara Casasola

Barbara Casasola

Sfila anche Barbara Casasola a Londra, dopo aver partecipato all’ultima edizione di Pitti W come guest designer. Per il prossimo autunno inverno 2014 2015, la stilista propone capi classici e raffinati in cui trasparenze e scollature esaltano la femminilità di donne sensuali. La palette cromatica è intensa ed eclettica per una collezione che si gioca sull’alternanza di maschile e femminile, over e slim, geometrico e impalpabile. Ampi cappelli a tesa larga completano gli outfit delle modelle e rendono il look estremamente chic.

Meadham Kirchoff

Meadham Kirchoff

A chiudere la London Fashion Week, infine, la maison Meadham Kirchoff con una collezione che guarda al mondo vintage e che si esplica in abiti dai colori arcobaleno. Tra cappotti iridescenti e gonne dal sapore esotico, camicie in pizzo dal collo alto e completi di velluto, Edward Meadham e Benjamin Kirchoff portano in passerella capi dalle forme retrò e spengono i riflettori sulla settimana della moda a Londra.

Mara Franzese


Redazione DModa