Arnoldo][Battois Fall/Winter 2014-15: hand-made in Italy

03_ArnoldoBattois_FW2015_Zaira-pony-630x504

Passione e razionalità. L’ispirazione per la nuova collezione autunno-inverno 2014-15 di Arnoldo][Battois arriva da due fronti. Opposti. Da una parte l’Arts and Crafts e il movimento Bauhaus, dall’altra il folk messicano. Un iter progettuale complesso e sintetico che incontra un mondo ricco di colore, denso di emozioni. Dalla sintesi di queste due realtà nasce una collezione tutta incentrata sull’handmade: il lusso artigianale, legato all’utilizzo di materiali pregiati e lavorazioni di altissimo livello artigianale. Cavallino e nappa con bombature in rilievo formano mosaici decisi.

ArnoldoBattois_FW2015_Dorotea-pony-630x787

I volumi sono dinamici, le plissettature vengono interrotte dalle squame. Morbidi pitoni variano una palette cromatica decisa fatta di ottanio, grigio glicine, verde oliva e arriva al nero. Squarci di luce nel karung arancio, che sfuma dal ruggine al marrone. I cavallini si accendono di giallo e sono spezzati da tagli netti di nero.01_ArnoldoBattois_FW2015_Zobeide-python-630x458

Le galvaniche sono color canna di fucile e ricordano il freddo acciaio delle sedie di Gropius, in aperto contrasto con le superfici dense dei materiali.I volumi sono scomposti e la loro geometria oscilla continuamente tra pesi leggeri e morbidi: doctor bag, cartelle, cabas, sacche, pochette e borse da viaggio sono inedite, nuove, reinterpretate, per soddisfare il bisogno di contemporaneità di ognuno. Lusso, dicevamo: le lavorazioni “limited edition” rendono esclusiva questa collezione, che racconta in maniera eccellente la qualità dell‘hand-made in Italy.

Andrea Pesaola


Redazione DModa