Pitti Italics| Marcelo Burlon P/E 2015

marcelo-burlon-Men-SS15-Pitti

Ha sfilato per la prima volta Marcelo Burlon con la sua label County of Milan e lo ha fatto a Pitti Uomo 86 con una performance-show andata in scena nella cornice del Parterre in Piazza della Libertà. Il défilé, che ha preso vita in notturna, chiudendo la kermesse, si inserisce all’interno del programma Pitti Italics, il progetto che da alcune stagioni promuove e supporta i nuovi talenti della moda made in Italy.

Marcelo Burlon SS15

La collezione del giovane stilista è stata presentata in una particolare sfilata-evento ispirata al motocross acrobatico. Due amici del designer, campioni italiani di questo sport estremo, si sono esibiti, in sella alle loro moto, in giri della morte e voli d’angelo. E tra i modelli, tutti rigorosamente non professionisti, anche il rapper italiano Marracash e l’attore americano Nathaniel Brown.

In passerella una primavera estate 2015 dai tessuti tecnici e traspiranti, stampati in 3D con grafiche di animali e simboli esoterici della Patagonia. Una collezione completa che, tra pantaloni corti al ginocchio, tshirt oversize, mantelle in colori catarifrangenti e felpe stampate, segna il debutto del direttore creativo di origine argentina.

Mara Franzese


Redazione DModa