d’Augmented Reality Show Package: l’app che proietta l’utente in passerella

unnamed (2)

La settimana della moda milanese è entrata ormai nel vivo, la città meneghina è in fermento, le sue strade sono invase da modelle. E proprio le modelle sono le protagoniste del progetto d’Augmented Reality Show Package, un percorso multimediale che stravolge l’esperienza della fruizione dei composit delle sfilate. L’agenzia d’management group, infatti, presenta le proprie mannequin attraverso la realtà aumentata, in occasione della Milano Fashion Week, grazie a una nuova app creata tecnicamente da La Moda Channel.

unnamed

Scaricando l’app “d’management group” sul proprio dispositivo mobile e puntando l’obiettivo sulle cover dello show package, sarà possibile trascendere l’esperienza cartacea ed entrare in una nuova dimensione che proietterà l’utente direttamente sulla passerella. Dal composit prenderanno così vita immagini e video delle modelle, visibili solo ed esclusivamente attraverso il filtro dell’app.

unnamed (1)

Le cover dello show package hanno dei markers stampati su carta e invisibili a occhio nudo che l’app, attraverso l’obiettivo del proprio dispositivo mobile, riconosce e a cui sovrappone istantaneamente elementi multimediali sullo schermo. Questa sovrapposizione avviene immediatamente davanti agli occhi dell’osservatore e crea la singolare sensazione di avvicinarsi concretamente, come mai prima, a una dimensione virtuale, con la possibilità di interagirvi.

Un grande passo in avanti dunque nel campo della digitalizzazione della moda, uno strumento nuovo e d’impatto per il mondo del fashion system.

Mara Franzese


Redazione DModa