TALENTS ROOM | UNA STANZA SEGRETA RICCA DI CREATIVITA’

press day 13

Una cameretta segreta, intima e accogliente, curata in ogni suo dettaglio, un’atmosfera calda e familiare, per raccontare le nuove collezioni P/E 2015 di dodici tra gli stilisti emergenti più promettenti del panorama nostrano. Una talents room della creatività italiana, sbocciata negli spazi creativi del coworking SPQwoRk, in via di Portonaccio 23b, per accogliere l’evento della fashion agency Studio DModa. Venerdì 21 novembre, a Roma, si sono accese le luci in una stanza delle meraviglie che, grazie a un allestimento unico nel suo genere, ha coinvolto e trascinato i numerosi ospiti presenti.

press day 11

Protagonisti indiscussi capi e accessori dei giovani designer, esposti negli armadi o nelle cassettiere, nella scarpiera o sul letto. Così, silenziosamente, all’interno della stanzetta si sono potuti assaporare e scoprire negli angoli più reconditi e segreti lo sperimentalismo, il talento e l’originalità. Ecco allora che sbirciando in un’anta ci si trovava di fronte allo stile contemporaneo, lineare, ripulito sino all’essenza del concetto, dei capi di abbigliamento di Quattromani, il brand del duo sardo composto da Massimo Noli e Nicola Frau, menzione speciale della nona edizione di Who Is On Next?. Riposti in un altro armadio, invece, la cura sartoriale, le geometrie, lo sperimentalismo e la meticolosità degli abiti di Chiara Baschieri, brand nato nel 2010 e affacciatosi sul panorama internazionale nel 2012, in occasione del Tranoi di Parigi. E poi le creazioni dallo stile essenziale e funzionale, curate nel dettaglio, di Project 149, il brand di Elisa Vigilante e Monica Mignone, recentemente selezionato tra i nuovi Vogue Talents di Vogue.it e finalista della decima edizione di WION. E, infine, i capi di Marco Grisolia, label indipendente fondata dall’omonimo designer nel 2014 che reinterpreta le infinite sfaccettature del quotidiano secondo un approccio sincretico che mescola suggestioni, citazioni iconografiche e correnti artistiche. Ma non solo.

press day 20

Oltre ai capi di abbigliamento, infatti, anche tanti accessori hanno colorato l’evento. Dalle borse di design di F2A, il brand nato nel 2012 dallo spiccato senso estetico di Federica Gatti con l’intento di coniugare alto artigianato, design e versatilità, alle borse realizzate interamente a mano e arricchite da preziose applicazioni di Federica Berardelli, fino ad arrivare alle eclettiche calzature firmate Trenta7, realizzate con pellami e materiali pregiati dalla designer Eleonora Moccia.

press day 16

E a impreziosire l’evento i gioielli. Ricerca, esplorazione e sperimentazione materica per le creazioni di Giuliana Mancinelli Bonafaccia, finalista della decima edizione di WION, ma anche per i bijoux di égotique, sperimentali e geometrici, e per i gioielli di Flaminia Barosini, piccole opere scultoree che prendono forma fuori dal suo laboratorio romano.

press day 15

press day 22

Infine, guest designer della serata, OOD della stilista Marta Antonelli, fautrice di una vera e propria rivoluzione del modo di intendere la pelletteria, con clutch e maxi bag in fibra di legno, frutto dell’incontro tra natura e creatività. Special guest anche Patrizia Fabri con i suoi cappelli, pezzi unici che testimoniano il sapiente connubio tra tradizione e gusto contemporaneo.

Mara Franzese


Redazione DModa