MILANO MODA UOMO TRA NEW ENTRY E GRANDI ASSENZE

milano-moda-uomo-638x425

Il 2015 è appena cominciato e si prospetta anche questo un anno molto intenso per il fashion system. È tutto già pronto e si parte con la moda uomo che dal 17 al 20 gennaio animerà la città meneghina con sfilate e presentazioni delle collezioni dedicate al prossimo autunno inverno. In passerella oltre 40 brand per una quattro giorni all’insegna del fashion maschile.

Il calendario di Milano Moda Uomo si arricchisce di nuovi nomi: tra questi Marcelo Burlon County of Milan che farà il suo debutto di stagione proprio nella capitale della moda. Tra le novità, inoltre, le sfilate di Stella Jean, Christian Pellizzari e il ritorno in pedana di Brioni previsto per il 19 gennaio alle ore 20. Tra gli assenti, invece, Z Zegna e Iceberg, che rinunciano al catwalk per una presentazione, e Andrea Incontri che trasloca a Firenze per un evento.

“La fashion week milanese conferma il suo primato – ha dichiarato Jane Reeve, amministratore delegato di CNMI – con un calendario forte, ben calibrato tra nomi prestigiosi di fama internazionale e altri nuovi che hanno scelto le passerelle di Milano per presentare le loro collezioni”.

La kermesse sarà inaugurata, come sempre, da Corneliani e Ermenegildo Zegna. Non resta, dunque, che attendere qualche giorno per scoprire cosa gli stilisti hanno pensato per la moda menswear fall winter 2015/2016.

Mara Franzese


Redazione DModa