GIORGIO ARMANI PUNTA SU DAIZY SHELY

daizy-shely

“La mia iniziativa a sostegno dei giovani designer è giunta alla decima edizione. Il futuro è in mano alle nuove generazioni e sono felice di poter contribuire in maniera attiva”. Queste le parole di Giorgio Armani a pochi giorni da quello che è diventato ormai uno degli appuntamenti più attesi della settimana della moda milanese.

Lo stilista-imprenditore continua, infatti, nel suo ruolo da mecenate e, il 26 settembre, in occasione di Milano Moda Donna, ospiterà nel suo Teatro una stella in ascesa: “Mi auguro – ha affermato – che il mio supporto possa essere di buon auspicio a Daizy Shely“. Sì, perché è proprio la creativa dalla doppia anima – dark e misteriosa e, al contempo, eccentrica e romantica – il talento in fiore su cui stavolta re Giorgio ha deciso di puntare.

Classe ’85, israeliana di nascita, milanese dal 2009, la giovane designer, diplomata all’Istituto Marangoni, ha creato, nel 2011, la linea donna ready to wear che porta il suo nome. E a distanza di quattro anni, la stilista, già vincitrice di una menzione speciale del concorso per talenti emergenti Who Is On Next?2014, debutta nella città meneghina e fa il suo ingresso nell’ambito Olimpo del fashion system.

ds

Pronta a conquistare un posto tra i big della moda, sabato 26 settembre, alle ore 10,30, Daizy sfilerà in quel Teatro di via Bergognone che lo stilista ha trasformato in fortunato trampolino di lancio per le nuove leve, accendendo i riflettori sulla sua primavera-estate 2016.

“Sono molto onorata di poter presentare la mia collezione su una passerella così prestigiosa. – ha dichiarato – Si tratta di una delle più grandi occasioni della mia vita e sono davvero grata a Giorgio Armani per avermi concesso questa opportunità. Il suo supporto ai giovani creativi è fondamentale per il futuro del mondo della moda”.

Mara Franzese


Redazione DModa